ORTOPLASTIA

ORTOPLASTIA

IL'Ortoplastia è la scienza che studia il modo di compensare o modificare alcune deviazioni digitali prevenendo l'irriducibilità o proteggendo le dita da agenti traumatici esterni.

TERAPIA RIABILITATIVA

Si basa principalmente sulla fantasia dell'operatore unita ad un'ottima conoscenza della biomeccanica, permettendo di arrivare ad una risoluzione del problema in maniera efficace.

RIEDUCAZIONE FUNZIONALE

Risulta indicata in tutti quei casi dove si può rieducare funzionalmente una qualsiasi deformità digitale (deformità riducibile), come semplice trattamento antalgico (casi strutturati) o dare un valido contributo nel pre o post operatorio nel fissare e mantenere una correzione digitale avvenuta chirurgicamente.;
ortoplasia, ortesi in silicone, recupero deformazioni dita

COS'È L'ORTOPLASTIA

È la scienza che studia il modo di compensare o modificare alcune deviazioni digitali, prevenendo l'irriducibilità o proteggendo le dita da agenti traumatici esterni.

QUANDO SI UTILIZZA?

 È indicata nei casi dove si può rieducare funzionalmente una deformità digitale, come trattamento antalgico nei casi strutturati o aiutare nel pre o post operatorio nel mantenere una correzione digitale avvenuta chirurgicamente.

COME SI REALIZZA UN'ORTESI?

La realizzazione di un ortesi digitale, si basa principalmente su un ottima conoscenza della biomeccanica che insieme alla fantasia dell'operatore permette di arrivare alla soluzione del problema in modo efficace. Quindi, scelta la corretta quantità di pasta siliconica, correlata al proprio catalizzatore, si mescolerà il tutto al fine di ottenere un composto omogeneo.
Si realizzerà direttamente sui segmenti metatarso-falangei un impronta che costituisce un primo abbozzo dell'ortesi. Man mano che il silicone si catalizza, le dita sono mantenute nella loro posizione corretta, fin tanto che le proprietà elastiche del materiale sono sufficientemente forti da opporsi alle forze deformanti.
Dopo l'indurimento finale, il materiale può essere rifinito e lavorato per poter essere indossato dal paziente nel modo più confortevole.

CASI CLINICI

DIVARICATORE PER ALLUCE VALGO INTERFALANGEO CON ONISSI LATERALE (UNGHIA INCARNITA)
ORTESI PER CAMPTODATTILIA
ORTESI PROTETTIVA PER ESOSTOSI IN ALLUCE VALGO
Share by: