PODOLOGO IN GERIATRIA

PODOLOGO IN GERIATRIA

Se nel corso della nostra vita abbiamo trascurato i nostri piedi, dopo i 60 anni dobbiamo fare i conti con tutto quello che abbiamo trascurato in gioventù.

Il problema non è l'età, ma è con il passare degli anni che determinati problemi tendono ad accentuarsi.

Ci sono molte malattie che colpiscono gli anziani e riflettono sulla loro locomozione i più comuni sono il diabete, l'osteoporosi, l'artrite, l'ipertensione e l'arteriosclerosi.

A causa di questi disturbi i piedi soffrono di: flebiti, vene varicose, crampi, ipotermia, reumatismi, ulcere e la difficoltà di pulizia comunemente sono affetti da fungo che attacca la pelle e le unghie in particolare tra le dita dei piedi.

Il podologo può aiutare a ridurre la sofferenza con profilassi e una corretta guida sull'utilizzo di calze e scarpe.
podologo in geriatria, cura piede diabetico, cura lesioni ai piedi

PIEDE DIABETICO

La neuropatia diabetica colpisce soprattutto i nervi responsabili della sensibilità dei piedi.

Ci si ritrova così di fronte a un grande problema davanti a lesioni lievi come tagli, vesciche, calli, duroni, unghie incarnite.

Il diabete in alcuni casi danneggia i vasi sanguigni del piede, e spesso si riscontra una insufficienza vascolare. 

Le arterie ed i nervi danneggiati le lesioni invadono tutto il piede e la gamba e si sviluppano infiammazioni, infezioni, ulcere e nei casi più gravi persino cancrena.
Share by: